BLUERENTAL AUTONOLEGGIO TRANSFER SERVICE . +393472779881 . transfer@bluerental.it
Home » TURISMO Blu&Green4all » IL CODICE DEL TURISMO DIVENTA ACCESSIBILE

TURISMO Blu&Green4all

IL CODICE DEL TURISMO DIVENTA ACCESSIBILE

IL CODICE DEL TURISMO DIVENTA ACCESSIBILE - BLUERENTAL AUTONOLEGGIO

Dal 21 giugno il nuovo Codice del Turismo è entrato in vigore. All’art. 3 mette l’Italia all’avanguardia in Europa sul Turismo Accessibile sancendo l’obbligo di garantire alle persone disabili la fruizione autonoma e senza sovrapprezzo delle vacanze e vietando il rifiuto del soggiorno per motivi legati allo stato di disabilità, mentale o fisica, di una persona.

Questa affermazione potrebbe spaventare molte strutture turistiche ma non quelle affiliate a Village for allMarchio di Qualità del turismo accessibile. Progetto nato nel 2008 che vanta il patrocinio di Faita-Federcamping, FISH (Federazione Italiana superamento Handicap), Ministero del Turismo ed ENIT Agenzia Nazionale del Turismo, ha sviluppato un format che già oggi consente alle aziende affiliate di rispondere a quanto prevede il nuovo Codice del Turismo.

Village for all ha anticipato le norme e le leggi; chi è affiliato al nostro network può vantarsi di essere già all’avanguardia, al passo con le esigenze del nuovo codice del turismo, in cui, per la prima volta si prendono in considerazione le esigenze delle persone disabili, degli anziani, delle mamme con passeggino e delle persone che hanno allergie o intolleranze alimentari;. quando parliamo di disabili, ricordiamo che parliamo di ogni tipo di disabilità, da quella fisica a quella della vista, dell’udito e quella mentale.

By Roberto Vitali

ECCO IL TESTO DELLA GAZZETTA UFFICIALE


OPPURE scaricate qui le differenze del NUOVO CODICE DEL TURIMO


commenti (0)