BLUERENTAL AUTONOLEGGIO TRANSFER SERVICE . +393472779881 . transfer@bluerental.it
Home » TURISMO Blu&Green4all » SPUNTI PER TURISMO GASTRONOMICO

TURISMO Blu&Green4all

SPUNTI PER TURISMO GASTRONOMICO

SPUNTI PER TURISMO GASTRONOMICO - BLUERENTAL AUTONOLEGGIO

Spunti per programmi gastronomici

La Liguria è terra di grandi tradizioni eno-gastronomiche e a seconda della zona dove vi trovate o che desiderate visitare potete organizzare assaggi o pranzi con varie specialità.

IL PESTO

La specialità più nota di Genova è il pesto, ed è possibile organizzare una visita alle serre dove è coltivato il basilico. A questo è possibile abbinare un pranzo in un ristorante nell'entroterra o sulla costa con dimostrazione di pesto al mortaio.

LA FARINATA O LA FOCACCIA GENOVESE

Queste famose specialità della cucina ligure si possono assaggiare a Genova o Savona in ristoranti tipici che propongono anche altri piatti della tradizione culinaria Ligure.    

IL SALAME DI S.OLCESE

L’itinerario col trenino di Casella può avere come meta S. Olcese e prevedere la visita di un salumificio dove viene prodotto il più famoso salame del Genovesato.

L'OLIO D’OLIVA

Tra i prodotti più noti della nostra Regione l’olio d’oliva. Ad una visita di Sestri Levante si può abbinare un assaggio di olio in un rinomato frantoio della zona. Sempre a Sestri Levante è possibile prenotare una degustazione di vini liguri.

LA FOCACCIA AL FORMAGGIO (DI RECCO)

A Recco si può assaggiare la focaccia col formaggio ed è possibile, qualora sia previsto un pranzo in ristorante, assistere alla preparazione di questa prelibata specialità della cucina locale.

I FORMAGGI DI VARESE LIGURE

Nell’entroterra, a Varese Ligure, capoluogo della cosiddetta “valle del biologico”, è possibile visitare un caseificio dove si potrà effettuare una degustazione di formaggi, vini e salumi.

IL VINO DELLE CINQUE TERRE

Un vino bianco, secco, di circa 12 gradi, prodotto con uve coltivate per secoli su terrazze (le fasce) a picco sul mare in un territorio mozzafiato e da preservare. I programmi alle Cinque Terre possono prevedere una sosta per assaggiare sia il “Cinque Terre d.o.c.” che lo “Sciacchetrà”, raro vino liquoroso ottenuto dai grappoli migliori delle uve bosco Albarola e vermentino, lasciate appassire su graticci nelle cantine.

commenti (0)